Passaggio di consegne alla guida del 3° Reggimento Guastatori

Il colonnello Riccardo Maria Renganeschi succede al collega Filippo Gabriele

Si è svolta questa mattina, venerdì 16 settembre 2016, nella piazza d’armi della “Berghinz” di Via San Rocco, la cerimonia militare di avvicendamento al Comando del 3° Reggimento Genio Guastatori. Il Colonnello Filippo Gabriele, dopo un  anno alla guida del Reggimento ha passato il testimone al Colonnello Riccardo Maria Renganeschi.

Alla cerimonia sono state presenti autorità civili  e militari, tra cui la Professoressa Paola Del Din, medaglia d’oro al Valor Militare, il Sindaco Honsell, il Prefetto Zappalorto,Barberio in rappresentanza del Presidente della Provincia e il Comandante della Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”, Generale di Brigata Ugo Cillo, da cui dipende il Reggimento.

Il Colonnello Gabriele, nel discorso di commiato, ha esordito salutando il Gonfalone della città di Udine, decorato di medaglia d’oro al Valor Militare, la cui presenza, insieme a quella delle Autorità locali, ha testimoniato il profondo legame che unisce il reggimento alla bellissima città che lo ospita da 40 anni esatti. Il trasferimento del reggimento da Casarsa della Delizia a Udine ebbe luogo, infatti, nel luglio del 1976, in piena emergenza per il sisma in Friuli Venezia Giulia, mentre i reparti del reggimento erano impegnati a prestare soccorso alla popolazione, proprio come oggi stanno facendo altri reparti del Genio dell’Esercito in Italia centrale a seguito del terremoto del 24 agosto scorso. 

Ha poi concluso evidenziando gli attuali impegni del reggimento a cominciare dall’Operazione “Strade Sicure” nella città di Milano, dove attualmente sono impegnati, in concorso alle Forze dell’Ordine, un centinaio di uomini e donne del reggimento, una Compagnia è pronta a partire per il Libano, dove sarà inquadrata nell’ambito della forza multinazionale schierata nel settore ovest dell’area di responsabilità di Unifil. Un’altra unità del reggimento è in approntamento per l’operazione “Prima Parthica” in Iraq, la missione di assistenza e addestramento a favore delle Forze Armate e di Polizia irachene. 

Al termine della cerimonia militare, le autorità presenti hanno potuto visitare la nuova aula dedicata al Genio nella 1^ Guerra  Mondiale, inaugurata lo scorso giugno, all’interno della Sala Museale che custodisce le memorie storiche del Reggimento.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento