Parte "Giovediamoci": shopping e divertimento in centro a Udine

La rassegna organizzata da UdineIdea in collaborazione con  l’agenzia Giochi di Parole prende il via domani 8 giugno con “C’è Udine in ballo”

A partire da questa settimana, e  per tutto il mese di giugno e luglio, le principali piazze e spazi all’aperto del centro storico udinese ospiteranno eventi e attrattive diurni con lo scopo di appassionare gli ospiti e rendere ancora più gradevole lo shopping in città. Il primo di questi appuntamenti è dedicato al ballo e protagonisti negli spazi esterni della Loggia del Lionello , tra le 18 e le 19, saranno i campioni nazionali ed internazionali del Funny Center. In una cornice tra le più belle del centro di Udine, quasi 20 ballerini presenteranno i balli più colorati, appassionanti e vivaci, come inno all’imminente stagione estiva. Lo spettacolo è aperto a tutti e la partecipazione è gratuita.

“Vogliamo dare la possibilità ai nostri ospiti di cogliere il meglio della nostra città anche grazie a eventi come quelli in programma  in Giovediamoci.  Shopping, arte e spettacolo sono quanto di meglio si possa chiedere per passare qualche ora di relax e godersi la nostra bella Udine” dichiara Arianna Calcaterra presidente di UdineIdea che, insieme con Monica Bertarelli, ha messo a punto un nuovo modo di promuovere il Centro Commerciale Naturale di Udine. Sostengono l’iniziativa le Cliniche Blanc, la Banca Popolare di Cividale, Crespi s.r.l. , CDA,  Idrotermica Buttrio srl, Radio Lattemiele FVG, Fraccaroli e Anathema Teatro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trans nuda in mezzo alla strada, un carabiniere chiede 1 milione di risarcimento danni

  • Dà fuoco al marito cospargendolo di benzina, è madre di due ragazzi udinesi

  • Delitto Orlando, Mazzega si è suicidato

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

Torna su
UdineToday è in caricamento