I quartieri di San Paolo e Sant'Osvaldo avranno una nuova area verde per bimbi e famiglie

I lavori prevedono un investimento da 120 mila ero con la realizzazione di un percorso ad anello illuminato, un’area di sosta con panchine e due zone giochi

Questa mattina è avvenuta la consegna alla ditta Edilverde S.r.l. di Martignacco dei lavori di riqualificazione dell’area verde “Vittime dello scoppio di sant’Osvaldo” in via Castions di Strada. Sul posto sono intervenuti il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Loris Michelini, il consigliere comunale referente della zona Andrea Cunta e il presidente del Consiglio di quartiere San Paolo - San’Oslavdo Marco Bernardis. 

L'intervento

I lavori prevedono la realizzazione di un percorso ad anello illuminato, un’area di sosta con panchine e due zone giochi per bambini, una per i più piccoli e una per i grandi, che saranno attrezzate con uno scivolo con torretta, un’altalena doppia, una piramide e due giochi a molla. L’importo per l’intera opera è di 120 mila euro. 

La nuova area giochi

“Erano anni - ha commentato Michelini - che in città non veniva realizzata una nuova area giochi per bambini. Con quest’opera andiamo finalmente a dare una risposta ai bambini, ai genitori e a tutti i residenti di San Paolo e Sant’Osvaldo e allo stesso tempo a salvaguardare e valorizzare un importante spazio verde attraverso la piantumazione di almeno una decina di nuovi alberi. Con il sistema di illuminazione a led renderemo inoltre questo spazio, e di conseguenza l’intero quartiere, più sicuro e a misura di famiglia”.

In ricordo di Penelope 

“Su iniziativa del presidente del Quartiere Marco Bernardis - ha aggiunto Cunta - abbiamo deciso di dedicare uno degli alberi che andremo a piantare nell’area alla memoria della piccola Penelope la cui famiglia vive qui vicino. Il recupero di quest’area era attesa da anni dai residenti della zona ed è stata fortemente voluta da questa Amministrazione, che ringrazio per avere mantenuto questo impegno. Attraverso l’illuminazione e la sistemazione di panchine andremo finalmente a rendere il parco un posto sicuro e adatto alla presenza di bambini e anziani”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Consiglio di quartiere 

Anche Bernardis ha espresso soddisfazione per l’inizio dei lavori. “Un plauso all’Amministrazione per aver voluto valorizzare l’area verde di via Castions di Strada”, ha commentato. “Un’area che sarà a disposizione dei residenti del quartiere e dedicata a tutte le fasce d’età. Grazie quindi al comune per aver coinvolto il Consiglio di quartiere nella realizzazione del progetto. Con quest’opera l’Amministrazione Comunale e il Consiglio di Quartiere confermano la propria sensibilità per la tutela e valorizzazione degli spazi verdi”, ha concluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento