menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Park piazza Primo Maggio: entro due settimane iniziano i lavori

Approvato il progetto esecutivo per il nuovo impianto di Giardin grande. Previsti 500 posti auto, per una spesa di più di 15 milioni di euro. Il parcheggio sarà pronto entro due anni

I lavori del mega-park di piazza Primo Maggio inizieranno entro il 15 aprile. Ci vorranno circa un paio d'anni per costruire il mega-parcheggio interrato da 500 posti e precisamente 387 in struttura e circa un centinaio a raso. “Difficile ancora stabilire quanto costerà il ticket – ha detto il presidente della Ssm Giovanni Paolo Businello – ma con poco meno di 1 euro l'ora sarà possibile parcheggiare in piazza Primo Maggio.

Il progetto richiede una spesa di più di 11 milioni di euro, di cui 2,5 messi a disposizione dell'amministrazione comunale, grazie ad un finanziamento regionale. Ogni posto auto richiederà una spesa di 18 mila euro e per i primi tre anni i soci hanno deciso di rinunciare agli utili”.

Il progetto esecutivo è stato realizzato dallo studio Favero & Milan per Vidoni, mentre quello preliminare dall'architetto Paolo Petris, approvato dal Comune nel 2010. “Il parcheggio è un'opera fondamentale per la città, perché garantirà un accesso ordinato e semplice al centro storico – ha detto l'assessore alla pianificazione urbana Gianna Malisani, piazza Primo Maggio potrà recuperare la sua funzione di Giardin Grande e Udine finalmente sarà alla pari di altre città Europee, con un grande e comodo parcheggio prima di entrare in città”.

Il parcheggio avrà posti auto riservati ai disabili e alle donne, oltre che le centraline per ricaricare le auto elettriche. La Ssm è ancora disponibile a raccogliere idee e suggerimenti ha parte dei cittadini.

PIANO INTERRATO

PIANTA GENERALE

SEZIONE 1

SEZIONE 2

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento