rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Verde pubblico / Chiavris / Via Forni di Sotto, 2

Più grande e più sicuro, cambia il parcheggio del parco del Cormor

Quasi raddoppiati gli stalli, nuova illuminazione e un intervento per rendere più fruibili i collegamenti stradali e migliorare la viabilità

Un progetto molto complesso e impegnativo, così lo ha definito il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Loris Michelini. Si tratta del progetto di riqualificazione del parcheggio del Parco del Cormor. Verrà ampliato fino a quasi duecento posti auto, contro gli attuali settanta. Il costo è di 900 mila euro.

Le modifiche previste

Rispetto all’attuale disposizione, sarà ampliato anche il numero di stalli riservati ai disabili. Saranno completamente rifatti l’impianto di drenaggio idrico e di illuminazione, ma soprattutto il manto stradale, in conformità alle esigenze specifiche del luogo.  Previsto anche un intervento di collegamenti stradali interni ed esterni. “Il parco è molto frequentato e molto spesso si crea un problema di viabilità – ha sottolineato Michelini – spesso le auto sostano nelle zone limitrofe creando rallentamenti e ostacoli per il passaggio di veicoli nella zona. Per questo il progetto di fattibilità comprende una cifra così elevata, nei 900 mila euro sono inclusi tutti questi lavori. Ovviamente si tratta di un riadattamento alle precedenti stime dovuto all’aumento dei prezzi”. Con il progetto esecutivo definitivo sarà possibile offrire un migliore servizio a chi vuole frequentare il parco che è stato ulteriormente ampliato nei suoi percorsi disponibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più grande e più sicuro, cambia il parcheggio del parco del Cormor

UdineToday è in caricamento