Gemona, scomparsa nel nulla un'insegnante udinese

Si tratta della 50enne Paola Barro, la cui auto è stata trovata abbandonata nella frazione di Ospedaletto

Svanita nel nulla, con la sua automobile - una Fiat Idea di colore blu - abbandonata a Ospedaletto di Gemona. Si tratta della 50enne insegnante udinese - originaria della provincia di Venezia - Paola Barro. L’allarme è stato dato dal marito, dopo che la moglie non ha fatto rientro a casa ieri sera.

+++ PAOLA BARRO È STATA RITROVATA +++ 

La Barro aveva fatto visita ad alcuni parenti che vivono a Portogruaro, ed è in quella zona che secondo gli inquirenti il suo telefono cellulare si è agganciato l’ultima volta a una cella. Poi nessun segnale, fino al ritrovamento della vettura nella cittadina della Pedemontana. Sono in atto le ricerche per far luce su questa vicenda. Sul posto Vigili del fuoco e forze dell’ordine, dopo che è stato ufficialmente attivato il protocollo per le ricerche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Cocaina, anfetamina, cannabis e capienza massima del locale sforata

  • Psicosi Coronavirus, bar friulano invita i cinesi a non entrare

Torna su
UdineToday è in caricamento