Palestre e centri fitness friulani: oggi l'incontro con la Regione per scongiurare la chiusura

Una delegazione di titolari di palestre e centri fitness si incontrerà oggi pomeriggio, venerdì 23 ottobre, con il presidente del Consiglio regionale, Pier Mauro Zanin

Istruttori, titolari e dipendenti: tutti sono rimasti appesi al filo dell'incertezza del nuovo Dpcm sapendo che il mondo delle palestre e del fitness deve aspettare le decisioni del Governo, se chiudere o avere altre limitazioni. Da Fagagna si è levata una protesta pacifica ma che sta coinvolgendo decine di realtà in tutta la regione: "le palestre e in generale i luoghi dove si fa sport sono luoghi sicuri, dove le bambini, adulti e anziani possono trovare un benessere socio-psicofisico", ha dichiarato Federica Pisu, titolare della Vitality Dance and Fitness.
"Ulteriori restrizioni per noi significherebbero chiudere e chiudere significherebbe non avere modo di andare avanti, non siamo tutelati da nessuno, e dietro alle palestre, scuole di danza e sport in generale ci sono famiglie", continua Pisu che in pochi giorni ha raccolto l'adesione di numerosi colleghi in tutto il Friuli Venezia Giulia. 
"Il nostro appello ora si apre anche a tutte le altre attività che tra poco verranno toccate, nessuno può sostenere più questa situazione da solo, ci devono tutelare economicamente nell’eventualità", ammette Pisu, che ha coinvolto istruttori, titolari, direttori ma anche negozianti che collaborano con le attività sportive. 

L'incontro

Dopo aver raccolto un centinaio di adesioni, una rappresentanza di titolari delle palestre e dei centro fitness regionali si ritroverà oggi, venerdì 23 ottobre, nella sede della Presidenza del consiglio regionale, in via della Prefettura a Udine: una piccola delegazione di cinque di loro alle 17 incontrerà il presidente del consiglio Fvg, Piero Mauro Zanin. La rappresentanza del settore è inoltre in attesa di una risposta dal governatore della Regione Fvg, Massimiliano Fedriga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • L'omino Michelin sorride ai ristoranti friulani, ecco le stelle 2021 della famosa Guida

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

Torna su
UdineToday è in caricamento