Cronaca Cervignano del Friuli

In palestra senza Green Pass, fioccano multe per clienti e titolare

E' successo in una palestra in provincia di Udine. I tre clienti, all'arrivo dei Carabinieri del NAS, sono stati multati per un totale di 400€ l'uno. Intanto oltre 60 istruttori hanno firmato una lettera per il Presidente Fedriga per chiedere supporto nell'affrontare il difficile momento per il comparto.

In palestra senza il Green Pass, vengono controllati dalle forze dell'ordine e sanzionati per un totale di 400€ l'uno.

Tre in tutto le persone multate all'interno di un centro Fitness di Cervignano del Friuli, come riporta il Messaggero Veneto online.

I carabinieri del Nas di Udine, dopo un'attenta ispezione per verificare il rispetto della normativa e dei protocolli anti-Covid, hanno chiesto l'esibizione del Green Pass ai tre clienti della palestra che, risultando inottemperanti alla normativa vigente, sono stati multati.

Ammonta a 400€ l'uno l'ammenda per aver violato tale normativa. Multato anche il proprietario della palestra per omesso controllo.

La protesta degli istruttori

Tuttavia l'introduzione del Green Pass è soltanto uno dei molti ostacoli che i centri fitness si trovano a dover fronteggiare dopo i lunghi mesi di lockdown.

Molti i clienti che ancora oggi usufruiscono del "tempo perso" tramite voucher, mentre i costi per la mannutenzione delle stutture sono aumentati proprio in voce delle misure di sicurezza imposte dalla normativa.

Questo e molto altro sarà affrontato in una riunione indetta dal'Anif Trieste che ha redatto anche una lettera indirizzata al Presidente della Regione FVG Fedriga, e firmata da oltre 60 istruttori in tutta la regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In palestra senza Green Pass, fioccano multe per clienti e titolare

UdineToday è in caricamento