Nuovi migranti irregolari nella zona collinare, rintracciate 6 persone

Tutti sprovvisti di documenti sono stati trasportati all'ex caserma Cavarzerani per il triage sanitario

Non si arrestano gli arrivi di migranti sul territorio collinare friulano. Dopo quanto accaduto un paio di giorni fa tra Gemona e Osoppo, con il rintraccio di oltre un centinaio di irregolari, ieri pomeriggio i carabinieri delle Stazioni di Feletto Umberto e Tricesimo sono intervenuti a Pagnacco per la presenza di 6 clandestini.

Dai primi accertamenti è emerso che i migranti, pachistani e bengalesi, godono tutti in buona salute, ma sono sprovvisti dei documento di riconoscimento. I sei soggetti sono stati così trasportati all'ex caserma Cavarzerani di Udine, in attesa di essere sottoposti a triage sanitario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Niente mini zone rosse, Fedriga fa dietro front: si ai tamponi per tutti

  • Coronavirus, cala il numero dei tamponi ma sale la percentuale di contagiati in Fvg

Torna su
UdineToday è in caricamento