Overdose per un 34enne nella Bassa, scoperto il "pusher"

I carabinieri della Compagnia di Palmanova hanno identificato e denunciato un 45enne della zona

Aveva venduto una quantità di metadone a un 34enne di nazionalità bosniaca, andato poi in overdose. Per questo motivo un 45enne della zona di Cervignano è stato denunciato dai carabinieri della stazione locale per l’ipotesi di reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Dall’episodio, verificatosi lo scorso 24 febbraio, non sono scaturite conseguenze gravi per il bosniaco. 

Potrebbe interessarti

  • Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

I più letti della settimana

  • Madre e figlia ubriache in auto non riescono a uscire, le aiutano i carabinieri

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4, morto l'autista di un'autocisterna

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento