menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piero Zucchi che presenta il suo "Jot Dog"

Piero Zucchi che presenta il suo "Jot Dog"

A Udine arriva l'"osteria friulana volante": Jot Dog e Kebab Furlan i piatti forti

Non è un luogo fisico ma un modo di intendere la cucina friulana, ideato da tre cuochi appassionati di mangiare "slow" e sano: il prossimo evento giovedì 15 ottobre a Udine

Chi ama il Friuli ama anche la sua cucina, schietta e decisa. Era il 2015 quando tre appassionati di gastronomia e buon cibo hanno deciso di dare un nuovo volto alla cucina locale, inventandosi il concetto di "osteria friulana volante". Sono Piero Zucchi e Max Plett di "Ufficina" e Carlo Piasentin del ristorante Novecento All'Isola di Palazzolo dello Stella, tre uomini che amano il mangiare lento e sano.

Osteria volante

Ma cosa significa "osteria volante"? Non è un luogo fisico ma un'idea: se un locale vuole fare una serata diversa dal solito, oppure vuole chiudere per qualche tempo, ma mantenere comunque aperto, può rivolgersi a loro e affidargli la cucina, se un ristorante qualsiasi vuole far conoscere ai sui clienti un po' di Friuli, oppure qualche manifestazione ha bisogno di intrattenimento enogastronomico, i tre si mettono a disposizione con le loro specialità. Ovviamente dedicate al Friuli. Si tratta di "ingaggiare" questo team di cuochi appassionati e concordare con loro tempistiche e menù.

L'evento

Serate, eventi e occasioni di vario tipo: l'"osteria friulana volante" è pronta a mettersi a disposizione in qualsiasi momento. La prossima occasione sarà a Udine, presso la ciclofocacceria Mamm, attenta al buon mangiare da sempre. Il titolare Rberto Notarnicola cercava un ospite per la sua rassegna di cibo di strada, quindi l'"osteria friulana volante" ha deciso di declinarsi in una versione "street food". «Noi mettiamo passione, qualità e conoscenza e chi ci chiama mette il locale: in questa versione "street", oltre alle immancabili polpette volanti portiamo il celebre "Jot Dog" e il famigerato "Kebab Furlan" di Carlo», ci racconta Piero Zucchi. L'evento si svolgerà giovedì 15 ottobre, dalle 18.30 in poi nel nuovo locale "Mamm Pane", in via del Bersaglio 1, di fronte al Tatro Giovanni da Udine: il "non luogo" dell'osteria volante troverà casa per una sera e darà libero sfogo alla passione dei tre cuochi che mescoleranno la tradizione friulana con la contaminazione più pura, creando una serie di piatti unici. In menù: Jot Dog, Kebab Furlan, Gulash, Polpette volanti, Cartufulis e Asìn, Ovi duri e Taglieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 22 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento