Va in escandescenza in ospedale, necessario l'arrivo della polizia

L'intervento di una guardia giurata ha evitato conseguenze a cose e persone

Il Santa Maria della Misericordia

E’ stato necessario l’intervento di una guardia giurata dell’Italpol per fermare, prima che la situazione degenerasse, un cittadino extracomunitario andato in escandescenza mentre si trovava all’ospedale di Udine. Lo straniero, per cause ancora da accertare, si è fatto notare più volte all'interno della struttura, tanto che l'agente prima di intervenire ha tentato di calmarlo ma senza successo.

Così, verso la mezzanotte di ieri, la guardia, che si trovava in servizio di presidio fisso, è stata costretta a chiedere aiuto alla centrale operativa e ad informare del fatto anche le forze dell’ordine. In una quindicina di minuti in ospedale sono arrivati i rinforzi con alcuni colleghi dell’Italpol e gli agenti della polizia che hanno prelevato l’extracomunitario per ulteriori accertamenti.

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

  • E' vero che le zanzare preferiscono pungere certe persone rispetto ad altre?

I più letti della settimana

  • È friulano il migliore giovane neurologo d'Europa

  • Morto un turista in spiaggia a Lignano Sabbiadoro

  • Ecco chi sono i rapinatori: quattro uomini con base a Passons

  • Da lunedì chiusa un'uscita autostradale per cinque mesi

  • Aperto il primo take away di frico al mondo, il Frico Gourmet in piazzale Cella

  • Bambina di due anni trova una bomba scavando una buca in spiaggia

Torna su
UdineToday è in caricamento