menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba in Ospedale ma dimentica il cellulare, denunciato un paziente

Per la serie: "ladro sbadato in corsia". Ricoverato in ortopedia, mette a soqquadro gli uffici di un altro reparto portando via qualche cartuccia, un badge e due mazzi di chiavi. Il ritrovamento del suo telefonino lo ha però incastrato

Un udinese di 37 anni è stato denunciato per un furto effettuato all'Ospedale di Udine. L'uomo, ricoverato in ortopedia, si è spostato lungo i corridoi della struttura e, entrato negli uffici di un reparto attiguo, li ha messi a soqquadro riuscendo a portare via qualche oggetto, fra cui una cartuccia, un badge e ben due mazzi di chiavi, utili, probabilmente, per colpi successivi. 

Nella fretta però ha commesso un errore imperdonabile: si è dimenticato, o ha perso, il proprio cellulare sulla scena del crimine. E' così che le forze dell'ordine lo hanno incastrato.  Un banalissimo controllo sul telefono, rinvenuto nell'ufficio rovistato è bastato per risalire al paziente. E' così che in un successivo controllo, gli agenti del posto temporaneo di polizia interno al nosocomio hanno rinvenuto nella sua stanza la refurtiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento