Il Comune di Udine aderisce alla "Giornata nazionale del dono"

Una campagna di sensibilizzazione sull'importanza di questo gesto

Anche il Comune di Udine aderisce alla Giornata nazionale del dono, promossa dal ministero della Salute e in programma domenica 28 maggio. Nella seduta di questa settimana la giunta comunale ha deliberato, su proposta dell'assessore ai Diritti di cittadinanza, Antonella Nonino, e dell'assessore alla Salute, Simona Liguori, l'adesione alla campagna di sensibilizzazione sull'importanza del dono del sangue, degli organi e dei tessuti come gesto civico a favore della collettività, oltre che espressione di generosità e altruismo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con la sua partecipazione l'amministrazione comunale consolida così la collaborazione con l'Ado e con il Centro regionale trapianti. «Un ringraziamento alle tante realtà del territorio che, anche con questa festa, ci ricordano che il Dono è elemento imprescindibile per la vita del singolo e di tutta la società – sottolinea l'assessore Nonino –. È un dovere sostenere ogni loro iniziativa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prova la moto da cross in cortile e perde la vita

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Le fabbriche riaprono in deroga e i sindacati insorgono: proclamato lo stato di agitazione

  • Fingono di pagare la piscina ma incassano davvero il resto, denunciate per truffa

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

Torna su
UdineToday è in caricamento