Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Camino al Tagliamento

Camminano sul greto del Tagliamento e scoprono una bomba della Grande Guerra

Solo oggi sono stati due gli ordigni risalenti alla prima guerra mondiale scoperti da passanti: il primo a Codroipo e il secondo a Camino al Tagliamento

Due bombe ritrovate nel giro di poche ore in provincia di Udine. La prima a Codroipo, la seconda a Camino al Tagliamento, entrambe risalenti alla prima guerra mondiale.

Il primo recupero

Questa mattina gli artificieri del 3° Reggimento Genio Guastatori di Udine, allertati dalla Prefettura di Udine, hanno effettuato due interventi di bonifica del territorio da residuati bellici risalenti al primo conflitto mondiale. I militari, accompagnati dai carabinieri della stazione di Codroipo, si sono recati in prima battuta in località frazione Muscletto nel comune di Codroipo, dove qualche giorno fa alcuni escursionisti durante una passeggiata avevano allertato le forze dell’ordine insospettiti da tale presunto ordigno. Il team E.O.D. (Explosive Ordnance Disposal) della caserma Berghinz di Udine, recatosi sul posto, ha confermato la presenza di un ordigno bellico ancora attivo, catalogandolo in una “Bombarda Kolben” da 6 cm (HE – alto esplosivo) di nazionalità austro ungarica e risalente alla Prima Guerra Mondiale.

Il secondo recupero

A seguire i guastatori del Genio di Udine si sono spostati sul greto del fiume Tagliamento, nel comune di Camino al Tagliamento, dove degli sportivi avevano segnalato la presenza di un oggetto anomalo che oggi gli artificieri hanno riconosciuto essere una “Bomba a mano modello SIPE” di nazionalità italiana e anch’essa risalente al primo conflitto mondiale.

Il brillamento

Dopo aver messo in sicurezza i due ordigni il team EOD li ha trasportati in un luogo idoneo al brillamento lungo le rive del fiume Tagliamento nel comune di Codroipo, dove nel frattempo una macchina movimento terra, sempre del genio guastatori di Udine, aveva predisposto una buca, in gergo militare detta “fornello”, all’interno della quale con l’innesco di altro apposito esplosivo militare alle ore 11.20 circa i due ordigni sono stati definitivamente neutralizzati.

Il 3° Reggimento Genio Guastatori di Udine è un’unità dell’Arma del Genio inquadrata nella Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli” di Gorizia è incaricata di bonificare il territorio del Friuli Venezia Giulia e delle province di Treviso e Belluno dai residuati bellici dei due conflitti mondiali ancora esistenti. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camminano sul greto del Tagliamento e scoprono una bomba della Grande Guerra

UdineToday è in caricamento