menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Cicogne Sicure" a Fagagna: completate le operazioni

Il lavoro è stato completato dai tecnici di Enel Distribuzione

I tecnici di Enel Distribuzione hanno compiuto con successo a Fagagna l'operazione "Cicogne Sicure". Approfittando della migrazione, è stata messa in sicurezza la cima del sostegno Enel che era stata prescelta come luogo per la nidificazione.

In accordo con gli esperti dell'Associazione Amici dell'Oasi dei Quadris Onlus Fagagna, centro nato per la reintroduzione della Cicogna bianca e per la salvaguardia dell'Ibis Eremita, i tecnici Enel hanno rimuosso il nido interferente con i cavi, poiche' creava una situazione di pericolo per le cicogne stesse, poi hanno abbassato i punti di ancoraggio delle linee.

L'intervento, per cui sono intervenuti 4 tecnici di Enel Distribuzione, oltre a 4 rappresentanti dell'Oasi, si e' concluso con l'installazione sul palo della piattaforma in acciaio realizzata dai rappresentanti dell'Oasi dei Quadris, sulla quale le cicogne potranno ricostituire un nuovo nido. A sovraintendere e coordinare le operazioni, il responsabile Enel Distribuzione Zona di Udine-Monfalcone, Giulio Leoni e il capo Unita' Operativa Reti di Tolmezzo-Tarcento, Fiorenzo Bolzon, alla presenza del vicepresidente dell'Oasi dei Quadris, Enzo Uliana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento