Maxi operazione anti droga tra Friuli e Veneto, 50 militari in azione

Dopo aver arrestato sei persone e averne denunciate altre 10 in stato di libertà, dall'alba di oggi è in corso un'attività che si concluderà con l'esecuzione di ordinanze di custodie cautelari per l'arresto di altre otto persone

Maxi operazione anti droga tra Friuli e Veneto, I carabinieri del comando provinciale di Pordenone hanno smantellato una banda formata da pregiudicati italiani e albanesi dediti a traffico, detenzione e spaccio di droga tra le province di Pordenone e Venezia. Dopo aver arrestato sei persone e averne denunciate altre 10 in stato di libertà, dall'alba di oggi è in corso un'attività che si concluderà con l'esecuzione di ordinanze di custodie cautelari per l'arresto di altre otto persone.  Partecipano 50 carabinieri tra Friuli Venezia Giulia e Veneto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'indagine

Degli ultimi arrestati, due sono stati portati in carcere, gli altri sei hanno ottenuto gli arresti domiciliari. Altri provvedimenti vengono eseguiti nei confronti di tre persone – alle quali è stato imposto l'obbligo di dimora – e di altre due, che hanno l'obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria. ll blitz di oggi conclude un'indagine del Nucleo investigativo, avviata nell'aprile di due anni fa e coordinata dalla Procura della Repubblica di Pordenone. Nel corso delle indagini sono state sequestrate varie quantità di droga, in particolare cocaina e marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento