Malore in azienda, operaio salvato da due colleghi al telefono con il Nue 112

Gli operai, guidati alla cornetta dalla centrale unica di Palmanova, hanno avviato la rianimazione cardiopolmonare

Se un operaio 45enne della Bipan di Bicinicco è ancora vivo lo deve al coraggio e alla determinazione dei suoi colleghi che, questa mattina, intorno alle 4.20, vedendolo accasciato a terra hanno chiamato il 112, avviando sotto le istruzioni telefoniche dettate dall'infermiere della Centrale Unica del Sores, la rianimazione cardiopolmonare. Un intervento indispensabile per salvargli la vita. Guidati telefonicamente tramite una comunicazione semplice ma comunque molto tecnica, sono riusciti portare a termine alcune manovre fondamentali che hanno permesso di riportare quel cuore a battere.

L'aiuto dei colleghi

La prima persona ad accorgersi dell'infarto è stato Mauro Mainardis che immediatamente ha allertato il collega Fabrizio Bucchini, uno dei tanti dipendenti formati dalla Bipan al primo soccorso. I due stavano svolgendo il loro turno notturno quando, notato il malore dell'operaio, hanno attivato la procedura di emergenza coordinata dal direttore operativo Stefano Ghidorzi. Entrambi gli uomini, seguendo attentamente le direttive impartite al telefono dall'operatore Sores di Jalmicco, si sono così alternati nel massaggio cardiaco fino all'arrivo del personale medico, giunto con l'ambulanza e un'automedica a distanza di qualche minuto. Secondi preziosi che hanno permesso il secondo intervento dei sanitari giunti qualche minuto dopo.

L'invio dei soccorsi

Parallelamente l'operatore di Palmanova ha inviato un’ambulanza ed un’automedica sul posto. Appena raggiunta la fabbrica, gli operatori sanitari hanno quindi defibrillato, stabilizzato e intubato il paziente, trasportandolo al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Udine. 

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Box doccia: tutti i rimedi e le soluzioni per pulirlo

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Sesso nudi in strada davanti a tutti in pieno giorno a Lignano, denunciati due giovani

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Anche due pizzerie udinesi nella classifica di 50 Top Pizza

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Una mail ha distrutto le speranze di Gianpiero, "stadio del cancro troppo avanzato"

  • Mette in vendita la sua auto e si ritrova con 10mila euro in meno in tasca

Torna su
UdineToday è in caricamento