Si accorge del monossido e salva i colleghi dall'intossicazione mortale

L'incidente a Cave del Predil, all'interno della miniera, durante i lavori di manutenzione della struttura. Tre operai sono finiti in ospedale

Tre operai di una ditta di Tolmezzo, incaricata di svolgere delle attività di manutenzione nell'ex miniera Raibl a Cave del Predil, sono rimasti intossicati nel primo pomeriggio di oggi. L'episodio ei è verificato verosimilmente a causa di una inalazione di monossido di carbonio mentre lavoravano all'interno di una galleria. L'infortunio sul lavoro si è verificato intorno alle 13.30.

L'allarme

Da quanto si è appreso, in un momento di lucidità sarebbe stato uno dei tre operai ad accorgersi che qualcosa non andava, di un pericoloso problema e a trarre in salvo anche i colleghi.
I lavoratori sono stati quindi soccorsi dal personale sanitario giunto sul posto con due ambulanze e l'elicottero. I tre operai, due uomini di 55 anni, e uno di 59, originari della zona, sono stati prima trasportati in ospedale a Tolmezzo e in seguito da lì trasferiti a Cattinara per essere sottoposti al trattamento in camera iperbarica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'origine

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Tarvisio e i Vigili del fuoco. Le cause e la dinamica dell'accaduto sono ora al vaglio degli investigatori. Secondo una prima ricostruzione il monossido potrebbe essersi sprigionato da un generatore a motore introdotto nell'area di cantiere. Le cause e la dinamica dell'accaduto sono ora al vaglio degli investigatori. La miniera di Raibl - Cave del Predil è stata per secoli una delle più importanti miniere europee di piombo e zinco. Chiusa nel 1990, oggi è diventata il Parco internazionale geominerario di Raibl. Il Polo museale era attualmente chiuso al pubblico proprio per i lavori di manutenzione in atto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Le fabbriche riaprono in deroga e i sindacati insorgono: proclamato lo stato di agitazione

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

  • L'Ospedale cerca personale sanitario, la Casa di Cura lo mette in cassa integrazione: è scontro

Torna su
UdineToday è in caricamento