Sauris, due operai colpiti da un scossa elettrica mentre lavorano sulla diga

L'infortunio è avvenuto questa mattina: sono stati soccorsi dal personale medico e trasportati all'Ospedale di Udine

Stavano lavorando alla centrale idroelettrica della diga di Sauris quando sono stati colpiti da una forte scossa: i malcapitati sono due fratelli operai, soccorsi dal personale medico e trasportati all'Ospedale di Udine tramite elisoccorso. L'incidente - ancora per cause in corso di accertamento - si è verificato alle 8 di questa mattina, mentre i due erano impegnati in un intervento di manutenzione. Secondo quanto riportato da Il Gazzettino, non sarebbero in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Via Roma, si attacca alla fondina di un poliziotto e cerca di prendergli la pistola

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Più di 5mila i truffati dalle manutenzioni antincendio

Torna su
UdineToday è in caricamento