Sauris, due operai colpiti da un scossa elettrica mentre lavorano sulla diga

L'infortunio è avvenuto questa mattina: sono stati soccorsi dal personale medico e trasportati all'Ospedale di Udine

Stavano lavorando alla centrale idroelettrica della diga di Sauris quando sono stati colpiti da una forte scossa: i malcapitati sono due fratelli operai, soccorsi dal personale medico e trasportati all'Ospedale di Udine tramite elisoccorso. L'incidente - ancora per cause in corso di accertamento - si è verificato alle 8 di questa mattina, mentre i due erano impegnati in un intervento di manutenzione. Secondo quanto riportato da Il Gazzettino, non sarebbero in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento