Assembramento di lavoratori fuori dall'hotel, violate le raccomandazioni

La segnalazione di una lettrice: lavoratori in gruppo attendono il pulmino che li porta in azienda senza alcuna protezione né mantenendo la distanza di un metro

L'assembramento dei lavoratori

Le raccomandazioni riguardano tutti, anche e soprattutto chi continua a lavorare: se non si può stare a casa, allora si devono rispettare scrupolosamente le prescrizioni. Mantenere le distanze di sicurezza, usare guanti e mascherine e lavarsi spesso le mani. Eppure c'è ancora chi non riesce ad attenersi. 

Da una lettrice preoccupata e scrupolosa è arrivata la segnalazione di alcuni operai ospitati in un hotel alle porte di Udine, che ogni mattina dalle 6 alle 6.30 circa si ritrovano in gruppo a fumare senza alcuna protezione attendendo l'arrivo del pulmino che li porta in azienda. La preoccupazione è legata non solo agli stessi operai, che salgono in gruppi fino a sette persone sullo stesso mezzo, ma anche alle persone presenti nel quartiere: l'albergo sorge in mezzo a una zona residenziale e a pochi metri c'è anche una residenza per anziani.

Oltre che alla nostra redazione, la segnalazione è stata inoltrata anche alle autorità competenti. L'appello è quello di non vanificare lo sforzo di molti che seguono scrupolosamente le raccomandazioni e di quanti lavorano per combattere il diffondersi del Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento