Omicidio Mirco Sacher: per la Procura di Trieste fu omicidio volontario

Cambia l'accusa nei confronti delle due ragazze imputate per la morte dell'ex ferroviere, trovato senza vita in un campo di via Buttrio. Da omicidio preterintenzionale si è passati a omicidio volontario

Mirco Sacher

E' mutata da omicidio preterintenzionale in omicidio volontario l'accusa mossa dalla Procura dei minori di Trieste nei confronti delle due quindicenni udinesi indagate per la morte del Mirco Sacher, il pensionato di 66 anni delle ferrovie trovato morto in un campo della periferia di Udine.

OMICIDIO SACHER: LE RAGAZZE LO AGGREDIRONO PER DENARO

Su questa base la Procura ha chiesto e ottenuto dal Gip una nuova misura cautelare di quattro mesi in comunità nei confronti delle ragazzine.

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento