Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Manzano

Omicidio Tulissi, Paolo Calligaris è stato assolto

Imputato dell'omicidio della compagna è stato sollevato dalle accuse per non aver commesso il fatto

La Corte d'Assise d'Appello di Trieste ha assolto – per non aver commesso il fatto – Paolo Calligaris dall'accusa di aver ucciso Tatiana Tulissi.
La sentenza, arrivata  verso le 21 di venerdì, dopo diverse ore di camera di consiglio, ha rovesciato quanto deciso in primo grado dal Tribunale di Udine, che aveva condannatol'imprenditore, con rito abbreviato, a 16 anni di carcere per l'ipotesi di reato di omicidio volontario. Calligaris era l'unico imputato del delitto dell'allora compagna Tatiana Tulissi, al tempo 37enne. Fu uccisa con tre colpi di pistola l'11 novembre del 2008, all'ingresso della villa di famiglia, a Manzano, dove i due vivevano assieme. In aula era presente anche lo stesso Calligaris.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Tulissi, Paolo Calligaris è stato assolto

UdineToday è in caricamento