Nobildonna friulana uccisa assieme alla sua famiglia dal figliastro

Margherita Cassis Faraone, 87enne conosciuta in tutto il Friuli Venezia Giulia per il suo ruolo nel mondo della cultura

La contessa Margherita Cassis Faraone, 87enne nobildonna friulana residente a Terzo d'Aquileia, è stata uccisa in Austria — a Mistelbach, nel land della Bassa Austria, nel castello di Bockfliess — . Il maniero è di proprietà del conte Ulrich von Goess, 92enne con cui la contessa si era sposata in seconde nozze. Sono stati ammazzati anche il conte stesso e suo figlio, Ernst.

I dettagli: la contessa uccisa «per un'eredità»

L'autore

La polizia austriaca ha arrestato come presunto autore del triplice delitto Anton von Goess, 54enne figlio maggiore del 92enne e della sua prima moglie, la contessa Maria von Abensberg und Traun. Sul posto sarebbe stato trovato un fucile da caccia. Il movente sarebbe riconducibile ad aspetti di carattere economico. Margherita Cassis Faraone  è stata per  anni la presidente dell'associazione nazionale per Aquileia e risiedeva a Terzo d’Aquileia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • Danni alla "Tod's" dei Della Valle, processo in tribunale a Udine

  • Alla guida con un tasso d'alcol di 5 volte superiore al limite dopo un'allegra domenica a Friuli Doc, fermato

Torna su
UdineToday è in caricamento