menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Reiver Laborde Rico

Reiver Laborde Rico

Omicidio Lignano: non c'è nessuna certezza su fermo di Reiver Laborde Rico

I carabinieri del nucleo investigativo di Udine sono in attesa di conferme da Cuba, da dove era arrivata un'indiscrezione riguardante il possibile fermo da parte della polizia locale nei confronti del giovane "Tyson"

Non c'è ancora alcuna conferma su un eventuale provvedimento di fermo che la polizia cubana potrebbe aver preso nei confronti di Reiver Laborde Rico, il giovane cubano sospettato insieme alla sorella Lisandra del duplice omicidio di Lignano Sabbiadoro.

Secondo quanto si è appreso, i carabinieri del Nucleo investigativo di Udine, comandati dal capitano Fabio Pasquariello, sarebbero ancora in attesa di notizie ufficiali dall'isola caraibica.

Al momento gli inquirenti non sembrano intenzionati a effettuare un nuovo sopralluogo nella villetta di via Annia, magari insieme all'indagata. Ogni decisione in merito era stata sospesa in attesa nell'interrogatorio di Lisandra, poi secretato dal sostituto procuratore Claudia Danelon.

 

LISANDRA E REIVER TENTARONO LA FUGA IN TAXI

RITROVATO REIVER LABORDE RICO A CUBA

LA RICHIESTA DI ESTRADIZIONE PER REIVER

LISANDRA RIFIUTA DI PARLARE AL GIUDICE

DELITTO E RAPINA: C'ERA PREMEDITAZIONE

IL VIOLENTO OMICIDIO DEI CONIUGI BURGATO

LA CONFESSIONE DI LISANDRA AGILAR RICO

IL FERMO DELLA GIOVANE CUBANA A SALERNO

IL COINVOLGIMENTO DI REIVER LABORDE RICO

IL BIGLIETTO DAVANTI AL NEGOZIO DEI BURGATO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento