menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un coltello da cucina

Un coltello da cucina

Omicidio a Iutizzo di Codroipo durante la notte, uccide il padre

Autore del tragico gesto un giovane di 23 anni. Un paio d'ore dopo aver realizzato quanto compiuto il ragazzo si è presentato a casa di conoscenti confessando l'accaduto

Un giovane di 23 anni ha ucciso la notte scorsa il padre con un coltello da cucina

IL GIP HA DISPOSTO IL RICOVERO IN OSPEDALE GIUDIZIARIO. FRESCO: IO DIO VENDICATORE

L'INTERROGATORIO DEL GIOVANE OMICIDA: "MIO PADRE ERA IL DIAVOLO"

L'omicidio si è verificato a Iutizzo, frazione di Codroipo, dove il giovane, affetto da gravi e recenti problemi psichici, viveva con il padre poiche' la madre e' in cura per problemi clinici. Dopo una lite, per futili motivi, il figlio ha colpito il padre Ernesto, di 61 anni, con numerose coltellate al petto. L'uomo è deceduto sul colpo.

ll fatto, secondo quanto accertato dai Carabinieri, e' avvenuto attorno alle 2.00 della notte, ma il giovane si e' reso conto dell'accaduto soltato verso le 4.00 del mattino quando e' andato in casa di alcuni conoscenti e ha riferito di aver ucciso il padre.

Il giovane, affetto da crisi psichiatrica acuta, è stato arrestato e portato al reparto di psichiatria dell'Ospedale civile di Udine

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento