Omicidio Monfalcone: fermato presunto assassino di Melinte

Si tratta di un 39enne residente nella città dei cantieri e originario di Genova, che è stato condotto alla casa circondariale di Gorizia. Non sono ancora state chiarite le motivazioni del tragico gesto

Gli agenti della Squadra mobile hanno fermato il presunto colpevole dell'omicidio di Eugen Melinte.Si tratta di Massimiliano Ciarloni, di 39 anni, di Genova ma residente a Monfalcone.

Il presunto omicida è stato individuato e fermato in tarda mattinata nella sua abitazione; successivamente e' stato portato nel carcere di Gorizia. Non sono state rese note le ragioni del gesto di Ciarloni.

Era stato lo stesso Eugen Melinte a chiamare i soccorsi dal proprio telefono cellulare dopo essere stato accoltellato.

(ANSA)

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

  • Bambina di due anni trova una bomba scavando una buca in spiaggia

  • Incidente mortale in Slovenia, la vittima è un 48enne di Palmanova

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento