menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio di Monfalcone: la Procura di Gorizia ha disposto l'autopsia

I medici hano ricevuto il via libera per esaminare il corpo di Eugen Melinte, assassinato con un coltello in pieno centro a Monfalcone. In relazione all'episodio è stato fermato il 33enne Massimiliano Ciarloni

La Procura di Gorizia ha disposto l'autopsia sul corpo di Eugen Melinte, il ragazzo di 21 anni ucciso ieri notte a Monfalcone (Gorizia) con due coltellate.

In relazione all'omicidio del giovane, residente da qualche mese a Mantova dopo aver a lungo abitato a Monfalcone, la Polizia ha fermato Massimiliano Ciarloni (33), che avrebbe inferto a Melinte un colpo al collo e uno al torace, al culmine di una lite.

Ciarloni si trova attualmente nel carcere di Gorizia: l'udienza di convalida del fermo potrebbe svolgersi nel tardo pomeriggio di oggi o nella mattinata di domani.

(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento