rotate-mobile
Cronaca Lignano Sabbiadoro

Omicidio di Lignano: confermato l'ergastolo per Lisandra

La Corte d'assise d'appello di Trieste ha confermato il verdetto del giudizio in primo grado. Per la giovane cubana la detenzione sarà a vita

La Corte d'assise d'appello di Trieste ha confermato la condanna all'ergastolo a carico di Lisandra Aguila Rico, la cubana di 22 anni, imputata per il duplice omicidio dei coniugi lignanesi Rosetta Sostero e Paolo Burgato. Il delitto fu commesso la notte del 19 agosto 2012, nella villetta di via Annia a Lignano Sabbiadoro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Lignano: confermato l'ergastolo per Lisandra

UdineToday è in caricamento