Cronaca

Guanti al supermercato? Dove è obbligatorio indossarli

I guanti restano obbligatori nei supermercati dove il cliente si serve da solo, ma non nei negozi di generi alimentari con servizi assistiti

L'utilizzo dei guanti monouso all'interno dei punti vendita è a carico del solo personale dell'esercizio commerciale, nel caso in cui sia l'esercente a servire il cliente. Restano obbligatori, invece, nei supermercati dove il cliente si serve da solo. Questo quanto confermato da Confcommercio Fvg a seguito della richiesta di chiarimento inoltrata alla Regione.

L'obbligo

I guanti, all'interno dei punti vendita, sono utilizzati per evitare la trasmissione del virus attraverso il contatto con oggetti, considerato una via d'infezione significativa nel caso in cui le mani vengano portate a contatto con bocca, naso e occhi.

Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

I clienti

Il cliente, non dovendo maneggiare i prodotti e gli oggetti presenti in negozio, dovrà limitari a indossare la mascherina o, in assenza di questo dispositivo, un'adeguata protezione del naso e della bocca. Se, invece, il cliente si serve da solo (come nei supermercati), anche i guanti sono obbligatori.

Fedriga, tutti i negozi chiusi anche a Pasquetta

Consegne a domicilio

Confcommercio, inoltre, informa che sta proseguendo l'attività di consegna a domicilio delle imprese associate, tra negozi di ortofrutta, alimentari, gastronomie, pasticcerie, bottiglierie, ristoranti, macellai.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guanti al supermercato? Dove è obbligatorio indossarli

UdineToday è in caricamento