Nuovo Stadio, l'impresa appaltatrice è di Bologna

Il Consorzio cooperative costruzioni si aggiudica l'appalto per la realizzazione dell'impianto in cui giocherà l'Udinese calcio. Soddisfatto il Responsabile del Rup Padrini: "Rispettati i tempi prefissati"

Il Consorzio cooperative costruzioni di Bologna si aggiudica la gara per la realizzazione del nuovo stadio Friuli.

Lo annuncia l'Udinese calcio tramite una nota ufficiale, ricordando che l'importo per la realizzazione dell'opera ammonta a 22.009.000 euro

L'azienda è unita in associazione temporanea di impresa con Icop di Basiliano, Presistem S.p.a. di Sedegliano e consorziata Icicop: all'inizio le offerte presentate erano quattro e la commissione esaminatrice del bando di gara per i lavori di ristrutturazione dello Stadio Friuli ha completato oggi l'esame delle offerte tecniche attribuendo a ciascuno dei concorrenti il relativo punteggio. 

Il Responsabile Unico del Procedimento, Marco Padrini, si è rivelato soddisfatto: "Abbiamo rispettato i tempi che ci eravamo prefissati. Oggi è stato fatto un altro importante passo avanti. L'offerta, individuata provvisoriamente come la migliore, ha degli elementi di qualità che garantiranno la realizzazione dello stadio nei tempi previsti dal cronoprogramma".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Razzia di tonno in scatola, fugge dalla Lidl con un bottino di 90 scatolette

  • Incidente mortale sulla Udine-Venezia, raffica di soppressioni e ritardi

Torna su
UdineToday è in caricamento