Cronaca Lionello 1

Si va verso una soluzione definitiva per il traffico a Udine nord

Approvato dalla Giunta comunale il progetto per collegare con un asse viario Godia e Povoletto con il Terminal Nord e la tangenziale. Entro giugno l'approvazione del Consiglio comunale

Si completa il grande asso viario che consentirà di collegare Godia-Povoletto con il Terminal Nord e la tangenziale. La giunta comunale ha approvato il progetto preliminare, e conseguente variante al Prgc, per la realizzazione di un importante collegamento  tra il cavalcaferrovia di via Cividina e viale Tricesimo, in corrispondenza dell’area ex Bertoli.

ll programma complessivo del progetto era pensato proprio per la riorganizzazione del traffico veicolare della zona Nord/Ovest e Nord/Est di Udine e aveva come obbiettivo primario il miglioramento della circolazione di tutta l’area Nord, soprattutto della zona di piazzale Chiavris. ll progetto preliminare prevede una spesa di 1 milione 560 mila euro.

Ha così commentato l'assessore alla Viabilità Enrico Pizza: "si tratta di un ulteriore passo avanti per la realizzazione di una tra le più importanti opere viarie che questa amministrazione metterà in campo. Con quest’opera andremo a sgravare dal traffico, in particolare quello pesante, la zona di Molin Nuovo e di Paderno”.

La decisione passa ora al vaglio del Consiglio Comunale ed entro giugno di quest’anno verrà approvato il progetto definitivo a cui seguirà la conferenza di servizi con tutti i soggetti, tra cui Provincia e Regione, coinvolti nel Prusst (programmi di riqualificazione urbana e di sviluppo sostenibile del territorio). Dopo di che, si potrà procedere con la fase espropriativa.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si va verso una soluzione definitiva per il traffico a Udine nord

UdineToday è in caricamento