Cronaca

Strade cittadine sotto osservazione, in arrivo 14 altri velobox

I vandalismi non scoraggiano l'Amministrazione. Oltre ai sette già installati in precedenza in arrivo nuovi manufatti

Sostituzione dei sette velo–ok distrutti dai vandali e installazione di 14 nuove strutture nel territorio comunale. È quanto previsto dall’Amministrazione per il piano di riduzione della velocità lungo le strade di Udine. Il cattivo favor nei confronti dei box di colore arancione non scoraggia la Giunta, che investe ancora in quelli che dovrebbero essere dei metodi di dissuasione dalla voglia di pigiare il piede sull’accelleratore. L’importo complessivo dell’operazione, in base alla determina, è di 39.536 euro. C’è già un elenco di massima di strade dove verranno posizionati i manufatti. Il piano è stato sviluppato nelle settimane scorse dai tecnici di Palazzo D’Aronco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade cittadine sotto osservazione, in arrivo 14 altri velobox

UdineToday è in caricamento