menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coi nuovi treni a Trieste in meno di un'ora e posti bicicletta ovunque

L'entrata a servizio di tutti i treni Caf - otto in totale -, dopo che nel mese di giugno sono partiti i primi tre, permetterà di rivedere gli orari. Per la sistemazione delle piccole stazioni ci sono a disposizione 400mila euro

«Dopo l'entrata in servizio dei primi tre elettrotreni Caf (avvenuta a giugno), anche per gli altri cinque saranno rispettate le scadenze che ci eravamo dati. Pertanto da qui alla fine di settembre vedremo in servizio tutti gli otto elettrotreni». Le dichiarazioni sono dell'assessore regionale alla Mobilità, Mariagrazia Santoro, che venerdì scorso ha incontrato i comitati di pendolari locali.

ORARI RIDOTTI. A due mesi dall'entrata in servizio dei primi treni - ha precisato una nota della Regione Fvg - i monitoraggi hanno evidenziato «un ottimo livello» delle prestazioni lungo la linea 15 Tarvisio-Udine-Cervignano-Trieste. Una volta completata l'entrata in servizio di tutti i nuovi treni, sarà possibile una riduzione di 10 minuti dei tempi sulla tratta Tarvisio-Udine. Per quella Udine-Trieste via Cervignano, c’è invece la possibilità di scendere sotto l'ora di percorrenza complessiva (ora è di 1 ora e 2 minuti). La Regione sta valutando con Rfi e Trenitalia la possibilità di rivedere l'orario 2016.

BICICLETTE. Su tutti i nuovi treni saranno installati i moduli di trasporto biciclette (da 16 a 30 posti a regime), con l'intento di favorire da subito l'intermodalità bici-treno in particolare a servizio della ciclovia Alpe-Adria. 

PICCOLE STAZIONI. Santoro ha infine confermato la disponibilità di 400 mila euro inseriti nell'assestamento di bilancio a favore degli enti locali per la riqualificazione delle piccole stazioni.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento