menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piscina del Palamostre, nuovi servizi offerti dal Comune

Ampliamento degli orari, in via sperimentale, ogni martedì di luglio nel vaschino ludico esterno. L'assessore Basana: "Così veniamo incontro alle esigenze delle famiglie con bambini"

Il Comune amplia in via sperimentale i servizi della piscina comunale del Palamostre. Da martedì 8 e per tutti i martedì di luglio l’impianto natatorio di via Ampezzo anticiperà dalle 12 alle 10 l’apertura del vaschino ludico della piscina esterna. “Abbiamo deciso di sperimentare questo ampliamento degli orari – spiega l’assessore all’Educazione, Sport e agli Stili di Vita, Raffaella Basana – per venire incontro alle esigenze dei cittadini e in particolare delle famiglie con bambini che durante l’estate rimangono in città. In questo modo anche in una fascia oraria in cui la vasca principale è riservata alle associazioni sportive gli utenti potranno accedere alla piscina e utilizzare la zona solarium con i lettini, il punto ristoro e l’area verde”.

Questo ampliamento degli orari si aggiunge inoltre all’apertura al pubblico individuale dell’intero impianto natatorio esterno (vaschino e 4 corsie della vasca olimpionica) già dalle 10 nelle giornate di sabato del mese di luglio e in tutti i giorni feriali del mese di agosto e settembre. Per quanto riguarda i biglietti di ingresso resta valido il normale tariffario comunale: tariffa ordinaria per adulti 5,80 euro, ridotta 2,90 euro per bambini e altri soggetti aventi diritto.

A partire dalle 12 gli utenti potranno utilizzare liberamente anche la vasca principale. Chi accederà con un biglietto ordinario per adulti potrà accedere all’agevolazione “allenamento sportivo breve” uscendo dall’impianto entro le 12.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento