Nuove opere artistiche per l'arredo urbano di Lignano

Le sei sagome, realizzate dall'Atelier Studio Borella di Manzano, vogliono ricordare personaggi famosi e lanciare un simbolo delle vacanze a Lignano

Una delle nuove opere artistiche di arredo urbano

Lignano Sabbiadoro si arricchisce grazie a nuove opere artistiche che vanno a comporre l'arredo urbano della città balneare. Le sei sagome, realizzata dall'Atelier Studio Borella di Manzano, vogliono essere un nuovo simbolo delle vacanze a Lignano e un ricordo di personaggi famosi legati alla città.

L'iniziativa

Le opere, in acciaio corten, sono state volute dall'amministrazione comunale. L’assessore alla Cultura della Città di Lignano Sabbiadoro, Ada Iuri, ha dichiarato: “È un piccolo gesto, di grande significato per rendere omaggio a personaggi che hanno regalato prestigio alla città e ad alcuni tra i luoghi più suggestivi di Lignano. Sono 'strane presenze' che ci ricordano momenti culturali importanti nella breve storia della nostra città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I personaggi

Una delle sei opere è dedicata a Giorgio Scerbanenco, primo grande giallista italiano, che accoglierà gli ospiti della biblioteca comunale. Ernest Hemingway, invece, saluterà i frequentatori del parco a lui dedicato e l’architetto Marcello D’Olivo sorveglierà la Piazzetta Unicef nel cuore della “Chiocciola” del grande progetto urbanistico da lui concepito, famoso in tutto il mondo. Nei pressi del Faro Rosso, poi, è stato installato un grande cuore realizzato secondo il disegno proposto a Lignano dalle Frecce tricolori mentre, di fronte alla Terrazza a Mare, c’è uno smartphone gigante, davanti al quale ci si può scattare un selfie col messaggio “I love Lignano”. Infine, nella piazza verde al centro del Lungolaguna Trento, è stata posizionata un’altra installazione dello stesso smartphone; trattasi della prima opera di una serie di arredi urbani che saranno a breve collocati e valorizzeranno il magico tramonto sulla laguna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

  • Coronavirus: 90 nuovi casi, tre decessi, due focolai a Martignacco e Gradisca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento