Nuova rotonda da tre milioni di euro nella Bassa Friulana

L'intersezione è prevista al confine tra i territori di Cervignano, Torviscosa e Bagnaria Arsa. Fine lavori prevista per maggio 2019

Con la consegna dei lavori è stato aperto ieri il cantiere per la realizzazione della rotatoria al km 106+000, sulla strada statale 14 della Venezia Giulia, nei comuni di Torviscosa, Cervignano del Friuli e Bagnaria Arsa, alla presenza dell'assessore regionale a Infrastrutture e Territorio, Graziano Pizzimenti, dei tecnici di Fvg Strade e dei rappresentanti delle Municipalità interessate. Il completamento dell'intervento, finanziato dalla Regione con 3,1 milioni di euro, è previsto nel maggio del 2019.

Pizzimenti

«In questo modo - ha commentato Pizzimenti - proseguiamo l'opera di miglioramento della viabilità stradale in Friuli Venezia Giulia e - ha evidenziato - soprattutto continuiamo a lavorare per aumentare la sicurezza nei punti nevralgici delle arterie più trafficate della nostra regione».

Il progetto

Il progetto, previsto nel piano di realizzazione delle opere commissariali, comprende la realizzazione di una rotatoria in conformità ed in analogia con altri interventi di recente progettazione, sullo stesso asse viario, al fine della regolamentazione in sicurezza dei flussi di traffico. 

Piste ciclopedonali

L'opera include l'implementazione dei percorsi ciclabili e pedonali, l'allargamento del ponte, i sistemi per la raccolta delle acque, la segnaletica verticale, l'illuminazione stradale esterna alla viabilità e il ripristino delle reti tecnologiche esistenti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento