menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Croce Rossa trova finalmente casa e nasce una cittadella

In piazzale dell'Agricoltura troveranno spazio gli uffici e la centrale attualmente in via Sabbadini. Una sede temporanea nell'attesa di trasferirsi in via Brigata Re

Una “cittadella della Croce Rossa” nella sede dell’agenzia della dogana di Udine, in piazzale dell’Agricoltura, in attesa della realizzazione della nuova sede della Cri che ha deciso di trasferirsi definitivamente in via Brigata Re dove attualmente ha già il suo l'autoparco. Sarà questa la soluzione proposta dal Comune di Udine e già accettata dai vertici della Croce Rossa udinese.

“Nei primi 300 metri quadri potranno essere accolti la centrale operativa e le attività di distribuzione attualmente attive in via Sabbadini - dice l'assessore alla salute Simona Liguori - ma successivamente anche gli ambulatori e gli spazi dei volontari ora presenti in seconda circoscrizione in via Martignacco nei locali concessi dal Comune da dicembre 2012. Alla Zau potrà essere ospitato anche l'autoparco della Cri. Autoparco – continua l’assessore – ora presente in via Brigata Re, ma che, se spostato in piazzale dell’Agricoltura, insieme con tutti gli uffici, potrebbe davvero rappresentare un’utile sperimentazione  della cittadella della Cri che sarà realizzata, nei progetti del Presidente Meinero, appunto in via Brigata Re”.

Sembra dunque andare verso una risoluzione la questione della sede del Comando provinciale di Udine della Croce Rossa, grazie a incontri ripetuti tra i tecnici degli uffici al Patrimonio del Comune di Udine e i collaboratori di Meinero che avevano insieme identificato alcuni immobili che opportunamente sistemati potevano diventare la nuova sede del Comitato. Questione sui cui si era interessato il sindaco Honsell con gli assessori Giacomello e Liguori sin dall’inizio del loro mandato.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento