menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Udine est avrà la sua area di sgambamento, dove i cani di piccola taglia saranno separati dai grandi

Deliberata dalla giunta comunale la recinzione di un'area verde, con una zona riservata agli animali più piccoli

Buone notizie per i proprietari di cani di Udine est. La giunta ha approvato la realizzazione di una nuova area di sgambamento a Peep Est, che riguarderà una zona di verde già esistente e che sarà attrezzata per cani di taglia piccola e grande. «È stata individuata un'area molto grande non ancora recintata - ha dichiarato il vicesindaco Loris Michelini - perfetta per la realizzazione di una superficie dedicata agli amici a quattro zampe. Non tutta la zona sarà dedicata allo sgambamento dei cani, che nel complesso sarà di 2100 metri quadri e includerà le zone in ombra dove ci sono molti alberi».

La novità

L'area sarà dotata anche di una fontanella, ma la vera novità è rappresentata dalla doppia recinzione. «Abbiamo pensato anche ai cani di piccola taglia e ai loro proprietari - ha commentato Michelini - progettando anche un'area riservata a loro, separata da quella che può essere destinata ai cani più grandi, in modo che nessuno abbia paura ad utilizzare questo spazio».

Le aree esistenti

La nuova area di sgambamento andrà ad aggiungersi a quelle recintate già esistenti di via Marsala, di via della Roggia "Amici a quattro zampe", di via dello Sport, l'ex Cariplo in via Carducci, nel parco Nelson Mandela di via Zugliano, l'area "Mc Bride" di via San Daniele, l'area "E. Salgari", l'area di via Lea d'Orlandi/via Pellis a Paparotti e quella dell'ex Moretti - parco Foni in via Podgora. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento