Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nuova area giochi all'Outlet di Aiello, la proprietà: «No all'Outlet di Latisana»

 

Taglio del nastro questa mattina per la nuova area bimbi posizionata all'ingresso "C" del Palmanova Outlet Village. Una struttura innovativa e tradizionale allo stesso tempo, dall'aspetto fiabesco e dal divertimento assicurato. Un investimento importante per il centro commerciale di Aiello - circa 300 mila euro i soldi spesi per la sua realizzazione - che oltre alla qualità dei prodotti e dei negozi si è imposto il progressivo miglioramento dei servizi da offrire ai suoi clienti. Un proposito non banale e che, come spiegato dall'amministratore delegato della Multi Outlet Management Italy, Dario Pistone, è oramai diventato necessario per differenziarsi dai concorrenti e difendersi dall'incombente minaccia dell'e-commerce. 

"L'outlet di Aiello è il più piccolo rispetto agli altri 4 che abbiamo in giro per la Penisola - ha chiarito Pistone a margine dell'inaugurazione-, però quello di Aiello è l'Outlet con la maggiore concorrenza in assoluto essendo il Friuli la regione con il maggior numero di Gla (superfice commerciale utile) per abitante in Italia. E' in un territorio già molto presidiato e con una serie di centri commerciali importanti tutti intorno. A loro si aggiunge poi l'Outlet di Noventa, che dista appena 70 chilometri. Proprio per questo motivo - ha spiegato  -, direi "No" alla creazione dell'Outlet di Latisana. C'è già troppa concorrenza. Il Palmanova Outlet Village deve trovare una sua peculiarità, creando qualcosa di unico che lo diffierenzi il più possibile da quello che c'è intorno e anche per questo motivo abbiamo creato questa nuova area giochi. Con la crisi che porterà l'e-commerce - conclude l'amministratore - solo i migliori sopravviveranno".

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento