menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il progetto della centralina

Il progetto della centralina

Pericolo centralina sulla roggia delle Grazie, raccolta firme per il "no"

Presentata una petizione per fermare l'esecutività dell'opera che, secondo gli attivisti, rovinerebbe un angolo delle città

No alla costruzione di una centralina idroelettrica nella roggia di largo delle Grazie. È quello che non accetta il neo costituito "Comitato per la salvaguardia delle Rogge", che ha presentato una petizione per fermare l'esecutività dell'opera, affidata dal Comune a Hera Spa. A proporre e firmare per primi il documento la presidente Cristina Pozzo, il vicepresidente Luigi Gambellini e il segretario e tesoriere Andrea Sandra. L'obiettivo è quello di chiedere la tutela e il mant enimento dello stato attuale della roggia in quel punto, opponendosi al progetto che rischia di distruggere  – dal punto di vista architettonico e naturalistico – un angolo incantevole della città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento