menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei disegni arrivati al Soccorso Alpino

Uno dei disegni arrivati al Soccorso Alpino

La nonna muore in montagna, i nipoti disegnano per il Soccorso Alpino

I nipotini di Lucia Mangili, la donna che la scorsa settimana è deceduta in montagna a causa di una caduta, hanno voluto ringraziare il Soccorso Alpino per l'impegno nel tentare di salvare la loro nonna

La settimana scorsa, sabato 8 agosto, è morta Lucia Mangilli: la donna è scivolata in montagna davanti agli occhi dei nipoti. L'intervento del Soccorso Alpino non è riuscito ad impedire il peggio, anche se è stato tempestivo. La famiglia della donna, originaria di Voltois ma residente ormai all'estero da tempo, ha voluto comunque ringraziare gli uomini e le donne del Soccorso Alpino per il loro aiuto e così, in sede, sono arrivati alcuni disegni realizzati dai nipoti della donna, in segno di gratitudine per il lavoro svolto.

IMG_5879.JPG-2

"Tra i tanti interventi di quest'estate - anche ieri ne abbiamo avuti tre, fortunatamente non gravi - ci piace farci accompagnare sulle ali della fantasia di questi disegni. Sono stati realizzati dai bambini che erano l'8 agosto sul Monte Veltri assieme alla donna che li accompagnava, che per alcuni di loro era la nonna, e che ha perso la vita per una fatale caduta. Questi disegni ci sono stati inviati dai genitori degli stessi bambini e con la loro auon un ringraziamento da parte loro per il Soccorso Alpino e Speleologico. La loro fantasia ha sublimato con colori e accesa visionarietà l'importanza dell'amore per la vita anche in un'occasione così infelice. Buon Ferragosto a tutti voi e siate prudenti. Scegliete una gita all'altezza delle vostre capacità ed energie, rientrate presto, portatevi cibo e acqua sufficienti e sappiate rinunciare in tempo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento