Venerdì, 30 Luglio 2021

Neve in montagna, pioggia in pianura: il freddo esordio dell'autunno friulano

In montagna, dopo la prima imbiancata dei giorni scorsi, torna a scendere la neve

L'autunno del Friuli Venezia Giulia è cominciato con un brusco calo delle temperature e un tempo decisamente "umido": pioggia in pianura e neve in montagna. 

Evoluzione del meteo in Fvg secondo 3B Meteo

La circolazione ciclonica formatasi ieri sul Tirreno tende a traslare sull'alto Adriatico coinvolgendo per gran parte del giorno il Triveneto. Residue piogge tra mattina e primo pomeriggio su Friuli Venezia Giulia. Nuvolosità persistente fin verso sera, salvo qualche apertura sul basso Veneto e Trentino occidentale. Temperature stabili o in lento rialzo, clima frizzante al mattino con valori prossimi ai 10°C in pianura. Venti tesi settentrionali nella prima parte del giorno, in attenuazione dal pomeriggio. Mare Adriatico mosso o molto mosso al largo, con moto ondoso in attenuazione.

Le previsioni

Ci saranno piogge residue per tutta la giornata di oggi, poi dovrebbe migliorare con un clima sempre fresco. Un nuovo vortice depressionario si porta dal Tirreno verso l'alto Adriatico ha determinato un peggioramento sul Triveneto tra domenica e lunedì con piogge e qualche nevicata in montagna dai 1500-1700m. Tra martedì e mercoledì temporaneo miglioramento grazie all'aumento della pressione atmosferica da ovest, con clima sempre frizzante al primo mattino ma rimonta delle temperature massime diurne. Da giovedì e in vista del prossimo weekend invece si profila un nuovo generale deterioramento del tempo, per l'arrivo di una nuova perturbazione che potrà essere intensa. 

Si parla di

Video popolari

Neve in montagna, pioggia in pianura: il freddo esordio dell'autunno friulano

UdineToday è in caricamento