menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli esterni di Casa Cavazzini decorati

Gli esterni di Casa Cavazzini decorati

Le vetrine dei negozi del centro diventano tavolozze per la "street-art"

Gli esterni di nove esercizi udinesi saranno decorati con particolari opere di writing, che resteranno in mostra fino alla Notte Bianca del 4 luglio

Le vetrine dei negozi e degli esercizi pubblici diventano tavolozze per creare vere e proprie opere d'arte. “Visioni Urbane”, il nuovo progetto del Comune di Udine dedicato al writing e alla street-art, prosegue con "Whites lines", un evento inedito che oggi trasformerà il centro storico cittadino in una galleria d'arte a cielo aperto. Tra le 15.30 e le 19.30 un gruppo di artisti sarà impegnato in una performance di live painting per la realizzazione di particolari opere di pittura su vetro, che andrà a cambiare il volto di alcune vetrine degli esercizi commerciali e porterà la street-art nel cuore della città. Nove gli esercizi che parteciperanno all'evento: Cattelan Abbigliamento, Ottica Casco, negozio Ninina, Robe di Casa, Vattolo, Gelateria Gianduja, Tonini abbigliamento, Bar Dante, negozio Le Babe. A caratterizzare le creazioni degli street-artists, che resteranno visibili fino alla Notte Bianca del prossimo 4 luglio, saranno proprio le “White lines”, “pennellate” di pittura bianca che lasceranno comunque intravedere le merci esposte in vetrina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento