rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
nascita / Ruda

È nata a Ruda Valeria, bambina ucraina nata da una mamma in fuga dalla guerra

Il sindaco di Ruda: “Benvenuto alla piccola scappata dalla guerra”. A Ruda sono arrivate a marzo da Ternopil tre mamme e 5 bambini

Scappata dalla guerra, ha trovato accoglienza a Ruda e oggi è nata sua figlia Valeria: questa è la storia a lieto fine di una mamma ucraina. «Oggi, con grande emozione, diamo il benvenuto nel mondo a Valeria, bambina ucraina nata alle 4.30 all’Ospedale Monfalcone, scappata dalla guerra che sta colpendo ferocemente il suo paese». Così il sindaco di Ruda Franco Lenarduzzi ha dato la notizia dopo esserci complimentato con la nonna Alessia e la mamma Diana. Quest’ultima, assieme ad altre due mamme, e cinque bambini sono arrivati e sono stati accolti a Ruda lo scorso 11 marzo. Sono le due figlie e la nipote di Alessia, signora ucraina che per vent’anni ha lavorato a Ruda e Perteole e, da un paio d'anni, risiede ad Aquileia. Provenivano tutte da Ternopil, città dove la contraerea ucraina ha intercettato e distrutto un missile lanciato sulla città. Dopo oltre 56 ore di viaggio con i pullman disponibili e dopo un giorno passato nei campi profughi di confine, sono arrivate in Italia e a Ruda. «Sono state ospitate della signora Danila Troncon, nella casa di famiglia, rimasta vuota dopo la scomparsa della madre, di cui Alessia era badante. Danila, che vive a Roma, ha messo a loro disposizione tutta la sua casa. Un gesto bellissimo, di cui ringrazio di cuore la signora Troncon, che dimostra la grande solidarietà che si sta generando in tutta la comunità», aggiunge il Sindaco. «Ora la neomamma è stata seguita dal reparto di Ostetricia e Ginecologia di Monfalcone. Da un mio colloquio, il direttore della struttura, il dott. Bailo Boschian, ha dato disposizioni per l’adeguata assistenza a Diana con cui comunicano in inglese, parlato sia dal personale medico e paramedico che da Diana stessa. Croce Rossa italiana e Questura hanno subito fornito tessera sanitaria e permesso di soggiorno, al fine di alleggerire l'iter burocratico». Stasera si svolgerà a Ruda la manifestazione “In piazza per l’Ucraina”, dalle 19.45 in Piazza Libertà: la comunità di Ruda, darà il benvenuto a Valeria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È nata a Ruda Valeria, bambina ucraina nata da una mamma in fuga dalla guerra

UdineToday è in caricamento