L'Austria ha i soldi per la cabinovia di Pramollo, Fvg chiamato all'appello

Livio Fedrigo: «Trovate le risorse per il collegamento con Pontebba. Un'infrastruttura da 85 milioni di euro di cui si parla da anni, ora manca la volontà politica del Friuli»

Il collegamento Pontebba - Pramollo si può fare. I gestori del polo sciistico Nassfeld/Pramollo si sono detti pronti a partire con il cantiere già dal prossimo anno. Da tempo, infatti, si parla di un impianto funiviario (cabinovia) che colleghi le due destinazioni turistiche, quello che mancherebbe sarebbe l'appoggio politico dal versante italiano.

I fondi

Un'idea, quella del collegamento Pontebba - Pramollo -  che il versante austriaco non ha mai accantonato, tanto che in occasione della presentazione della stagione sciistica 2017/2018 avvenuta questa mattina nel centro commerciale Sorelle Ramonda, ha dichiarato la sua disponibilità a partire con il cantiere fin da subito grazie al reperimento di un finanziatore proveniente dall'Est Europa e pronto a dare il suo contributo. "Forse il progetto è stato dimenticato dalla parte italiana – ha commentato il portavoce per Nassfeld Livio Fedrigo – certamente non da quella austriaca dove è stato trovato un investitore  pronto a contribuire all’investimento per il 30%  che va a completare la quota già promessa dalla Regione Fvg e dal Land Carinzia. Quello che manca nella realizzazione dell'opera è la volontà politica: se è vero che la Regione Fvg ha accantonato i soldi necessari per fare l'infrastruttura non si capisce perchè non si possa iniziare visto che abbiamo trovato i fondi necessari. Un impianto che costerà circa 85 milioni di euro e che vede un impegno di 46 milioni da parte della Regione Fvg, di 6 milioni da parte del Land Carinzia e il restante sarà coperto dal privato".  

I numeri

Tra le 10 migliori località sciistiche austriache, 110 chilometri di piste perfettamente allestite, 30 moderne funivie e impianti di risalita, neve sempre garantita grazie all'aiuto del clima vantaggioso, 100 ore di sole più che in ogni altra località del nord delle Alpi, molti eventi sorprendenti sia dentro che fuori le piste, e una combinazione imbattibile di ospitalità austriaca e serenità italiana: in attesa del 7 dicembre (data d'inizio stagione) ma che potrebbe essere anticipata al 2 dicembre in caso di nuove nevicate, Nassfeld ha già colpito il cuore di tutti gli appassionati di sport invernali. Su ogni angolo della più grande area sciistica della Carinzia, non mancano le avventure divertenti: la pista "The Snake", i percorsi cronometrati e filmati sulla pista riservata Ski Movie, i Spot solari - quei punti particolarmente alti e aperti, dove gli orologi solari contano le ore di sole della stagione in corso e dove ci si può sedere e sdraiare per un po' di relax. Occhi sempre aperti, e curiosità pronta, dunque, per chi passa le sue vacanze a Nassfeld: qui può godersi gli sport invernali più cool, con una accoglienza calorosissima. 

Gli investimenti per la stagione 2018

19 milioni di euro sono stati investiti per una neve sicura, per migliorare le condizioni dello sci e per migliorare le strutture ricettive Oltre ai tanti "effetti speciali", Nassfeld garantisce anche sempre maggior comfort e qualità nei servizi turistici. Diciannove milioni di euro, infatti, sono stati investiti per la stagione entrante 2017/18, nelle infrastrutture: nelle funivie e negli impianti di risalita, nell'ottimizzazione degli impianti di innevamento, nelle nuove attrezzature sulle piste.

Le novità in pista 

Da quest'anno, inoltre, sulle pendici del "Rudnigsattelbahn" c'è una pista speciale, riservata agli sci club e destinata ai corsi. Alla stazione a valle della funivia Millennium Express, è stato predisposto un nuovo campo dedicato ai principianti con un tapis roulant per la risalita, un nuovo skilift e una nuova palazzina per la scuola di sci. Per tutti gli appassionati di sport invernali è stato anche ottimizzato il Nordic Competence Center di Tröpolach, con la pista di fondo e il percorso per il Laser-Biathlon.

Nuovi hotel a prezzi più abbordabioli 

Gli investimenti nella qualità e nel miglioramento degli hotel garantiscono la massima soddisfazione anche da parte degli ospiti più esigenti. Così il "franzFerdinand Mountain Resort" (ex "CUBE Nassfeld"), è stato sottoposto a un completo restyling e trasformato in un albergo di stile con camere nuove, parco giochi al coperto, parete da arrampicata, ristorante, bar e music club.  Anche l'"Hotel Wulfenia - adults only" propone nuove offerte e lo stesso l’Hotel Gartnerkofel con la nuova piscina "Fix & Foxi", piena di giochi per le famiglie, e la nuova "Casa Cravallo", una struttura di 600 mq, su tre piani, con molte attrazioni e divertimenti.

Per gli amanti del sole e del divertimento 

L'ampliamento delle piazzole panoramiche per prendere il sole e la creazione di ulteriori bar Après-ski completano l'investimento per le novità a Nassfeld e confermano quanto sia importante crescere e migliorarsi per il luogo che è già la più grande "terrazza al sole" di tutte le Alpi. 
Sin dal 7 dicembre (data di debutto della nuova stagione) e fino al 23 del mese, Nassfeld impronta tutte le sue attività all'insegna del claim "6 sulla pista": il nome indica il programma di molte divertenti attività di intrattenimento. Per esempio, percorrendo la "Route 66" (gli sciatori seguano gli appositi segnali e completino il giro con tutte le seggiovie a 6 posti) si può vincere uno skipass per 6 giorni. Per ulteriori informazioni si può consultare il link 6aufderpiste.nassfeld.at. 

Le promo

Confermate anche quest'anno le ottime offerte per l'inizio stagione: prenotando tre notti con mezza pensione e due giorni di skipass fino al 23 dicembre 2017, Nassfeld propone un prezzo speciale: a partire da € 177. 

Il weekend di sci e party del “6”:  dal 14 al 17 dicembre 2017

Grandi dadi e grandi vittorie con "6 sulla pista" il 15 e 16 dicembre 2017. Durante questo weekend il consiglio per tutti è quello tentare la fortuna al Trögl Skiplatz cercando il 6 con due giganti dadi da lanciare! Il premio principale è di 2 notti per 2 persone a mezza pensione e uno skipass di 2 giorni. Ma anche nei rifugi si può vincere con un po' di fortuna a costo zero. Chi incontra i "Surprise Guys & Girls" e vuole giocare, può vincere con un 6 un drink, con due 6 un pasto presso il locale.

Servizio sci e snowboard per l'inizio della stagione

Direttamente presso il Kofelplatz Madritsche, la stazione del Millennium-Express, il Kofelcenter offre il servizio di manutenzione di sci e snowboard più veloce dell'Austria. L'attrezzatura da sci viene sistemata al massimo in 10 minuti: una pausa caffè al Kofelalm e il lavoro è fatto. Con un biglietto giornaliero a prezzo pieno o con il Premium ski pass, fino 23 dicembre il servizio è addirittura gratis. Dopo quella data, il prezzo del servizio sci & board rimane comunque al prezzo molto vantaggioso di 8 euro.

Sorprendentemente ricche le proposte per famiglie e bambini

Nassfeld offre anche molte sorprese alle famiglie. Con "Nassfeld Ski Surprise", l'occhio di riguardo va ai bambini al di sotto dei 10 anni. Dal 7 al 23 Dicembre 2017, lo skipass è gratuito per tutti i piccoli amanti degli sport invernali in questa fascia di età; inoltre i piccoli soggiornano gratuitamente in camera con i genitori o i nonni, pasti inclusi. Il pacchetto "Nassfeld Ski Surprise" comprende anche attrezzatura e lezioni di sci, sempre per i bambini, e si può prenotare al prezzo speciale di 30 euro al giorno (sempre dal 7 al 23 dicembre). Speciale per la famiglia è anche la campagna "Kids Surprise", grazie alla quale i bambini di età inferiore ai 10 anni ricevono il biglietto giornaliero a soli 10 € ogni sabato dell'intera stagione sciistica. 

Comprensori sciistichi famigliari Weissbriach / Gitschtal & Kötschach-Mauthen

Le famiglie che preferiscono cominciare con proposte più misurate possono trovarsi bene nella vicina stazione sciistica di Weissbriach / Gitschtal. Qui gli ospiti che si fermano almeno una notte possono sciare gratuitamente. Un appartamento per due persone può essere prenotato a partire da 51 € e lo skipass è gratuito. La zona sciistica è facile da percorrere, ha 4 km di piste, un pratico campo da sci con ascensori per bambini, tapis-roulant e servizi di risalita: piccola ma bella! Gli ospiti che cercano novità possono arrivare a Nassfeld in 20 minuti con lo Skibus gratuito. E per coloro che vogliono fare un giro diverso ogni giorno, la stazione sciistica di Kötschach-Mauthen offre "Ski Hupfn": vale a dire sei aree sciistiche, 7 pernottamenti con mezza pensione e skipass, guide sugli sci e soggiorni da 834 euro. Tutte le informazioni disponibili all'indirizzo www.nassfeld.at/koemau, www.nassfeld.at/gitschtal e www.skifahren-gratis.at 

"Surprise Guys" sulle piste

Con po'di fortuna si possono incontrare a Nassfeld anche quest'anno i "Surprise Guys" che per tutta la stagione accolgono gli ospiti con le "Nice Surprises": un invito allo servizio sci & snowboard, una bevanda per riscaldarsi o, con il rossetto "Schmuswaxl", farsi baciare di nuovo! Tante piccole sorprese "piovono" sugli sciatori grazie agli angeli delle piste. 

Nassfeld Challenge - la discesa più veloce e le foto molto cool! 

Per chi tenta il suo record di velocità, e vuole divertirsi e trovare proposte di ogni tipo, la sfida di Nassfeld è perfetta. Sono 13 i luoghi disponibili, nei quali si possono anche prendere i biglietti per una nuova discesa sul "The Snake" o per uno slalom gigante sulla discesa Zweikofel o ancora per la discesa Schnittlauchkofel-Abfahrt (la discesa libera con il cronometro e la misurazione della velocità) o anche per una foto divertente su una dei “Nassfeld-Cinema” (con la cornice fotografica a misura d'uomo). I partecipanti possono ricevere, se estratti, gli abbonamenti giornalieri o stagionali gratuiti e come premio speciale un casco da sci Nassfeld Design. Dettagli su www.nassfeld.at/challenge. Ma non importa alla fine chi vince, perché l'importante è che tutti si divertano.

Sempre connessi

Il divertimento è sicuro perché nella maggior parte di queste stazioni si possono ritirare le foto delle proprie corse, con i tempi e le velocità raggiunte, o dei propri momenti di svago con scenari indimenticabili alle spalle. E si può condividere subito tutto con i propri amici distanti grazie alla vasta wireless del comprensorio: più di 20 punti di accesso Wlan consentono di collegarsi al web in modo veloce e gratuito in tutta la zona sciistica con un solo login. Inoltre, il sistema di geolocalizzazione fornisce le informazioni più aggiornate sul profilo degli sciatori, a seconda di dove si trovino in ogni momento. E in rete si possono ricevere anche suggerimenti in merito ai punti di ristoro, agli eventi, ai luoghi pubblici e privati circostanti, per chiunque cerchi qualcosa di particolare. 

Eventi celebri

Uno degli eventi più celebri di Nassfeld è la competizione di sci più lunga del mondo: i prossimi 26 e 27 gennaio 2018 verranno percorsi 25,6 km di piste con 6.000 metri di dislivello tutti nella stessa gara. Un altro evento di grande successo è il Full Metal Mountain Music Festival, atteso dal 2 all'8 aprile 2018 che, per la terza volta farà tremare con la musica le montagne. Ci sono eventi per tutti i gusti e i tipi di pubblico: tra essi anche "Sound of Wine" - a marzo 2018 - la più insolita fiera del vino austriaca, che vede giovani viticoltori sfidarsi mettendo in gioco i propri prodotti in mezzo alla neve. O ancora l'evento enogastronomico, sempre verso la stagione primaverile, che rende possibile degustare le più buone specialità culinarie all'aperto, baciati dal sole della più grande terrazza delle Alpi.

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Auto a ruote all'aria per un brutto incidente

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

Torna su
UdineToday è in caricamento