Nasce Cafè Tv 24 Fvg: "Saremo esclusivamente locali"

Il canale ha fra i suoi motti quello di essere "con la gente, tra la gente, in sinergia con i social network"

E' stata presentata in conferenza stampa giovedì 21 dicembre alle ore 11 nel Palazzo della Regione in via Sabbadini a Udine la nuova emittente regionale CafèTV24 FVG, canale 213 del digitale terrestre. Erano presenti il Presidente del Consiglio Regionale Franco Iacop, l'editore Cav. Massimo Righetto, il referente del nuovo canale friulano Roberto Mattiussi, il consigliere regionale Roberto Novelli, l'Assessore alla cultura di Gorizia Fabrizio Oreti, diverse autorità.

"Condivido la volontà di accendere questo canale televisivo nella regione per la regione - ha dichiarato Iacop -. Ho le competenze sul tema Corecom e sulla comunicazione plurale che deve essere corretta e attenta alle esigenze della regione. Questa emittente può essere un faro acceso e un arricchimento per la pluralità dell'informazione, per un sistema di comunicazione aperto, plurale e partecipato. Sono molto sensibile al tema della responsabilità della comunicazione - ha proseguito -. L'attenzione deve andare verso informazioni vere e corrette. Ci stiamo avvicinando a un periodo  politicamente acceso in Friuli Venezia Giulia e le emettenti hanno il compito di svolgere il loro lavoro rendendo il cittadino informato e partecipe. Do il benvenuto a questa nuova televisione. Condivideremo insieme un percorso per far conoscere cosa avviene nella nostra regione".

«Porteremo un nuovo modo di fare televisione, giovane, dinamico, con la gente, tra la gente, in sinergia con i social network e attenta al territorio» ha dichiarato Roberto Mattiussi, referente in regione di CafèTV24.

"Il nostro non è solo un gruppo televisivo ma anche radiofonico - ha dichiarato l'editore di CafèTV24 Massimo Righetto- . Abbiamo ad esempio portato in Friuli Venezia Giulia la "Radio Sportiva" che trasmette 24 ore su 24 solo sport. Riguardo alla tv non siamo nuovi del mestiere: siamo partiti da una esperienza satellitare e poi abbiano realizzato la tv del nord Italia, CafèTV24,  che trasmette in 8 regioni. Per esigenze dei nostri collaboratori friulani abbiamo deciso di aprire un nuovo canale televisivo,  CafèTV24 FVG, che sarà "esclusivamente locale". Vogliamo realizzare una televisione che dia visibilità alle iniziative locali.  Io sono veneto e, come ben sapete, la mia regione vuole l'autonomia. Per questo motivo vogliamo creare il network dell'autonomia comunicativa che parte dal Friuli Venezia Giulia. In un mondo dove si moltiplicano le fake news abbiamo cercato di creare un'informazione reale e, per questo motivo,  abbiamo voluto aprire questa nuova emittente, perchè abbiamo fiducia in questo modo di fare informazione. Noi cerchiamo la vera qualità perchè si è perso il modo di fare vero giornalismo, anche a livello locale".

"In un mondo in cui l'informazione è frammentata avere un focus preciso e una missione è importante - ha dichiarato Roberto Novelli -. Le aree marginali hanno risorse importantissime che potrebbero ricevere l'attenzione che meritano - ha proseguito Novelli -. Se  gli verrà data l'opportunità di farlo, come questa tv intede fare, si farà un grande servizio". "Porto la mia testimonianza diretta positiva perchè ho avuto la possibilità di essere più volte ospite di Cafè TV24 - ha dichiarato Fabrizio Oreti-. Ciò che mi ha colpito è lo scopo del progetto. In generale manca l'informazione corretta e credibile ma voi avete già acquisito credibilità sul territorio: solo così si può riavvicinare l'opinione pubblica".

Tra lo staff, presentato questa mattina, molti volti che negli ultimi giorni si sono già alternati in onda nell'emittente del Nord Italia come Marco Belviso direttore de Il Perbenista con l'omonima trasmissione, Maira Trevisan, apprezzata giornalista di Radio Spazio 103, Omar Costantini, con pluriennale esperienza nel mondo dell'informazione-cronaca locale, Lorenzo Petiziol, volto noto per essere stato conduttore, opinionista e telecronista su molte emittenti locali e nazionali, Gilberto Zorat speaker e conduttore di programmi sportivi, Francesco Tecchio cameraman-montaggista oltre a tanti collaboratori.

La TV sarà visibile a partire da venerdì 22 dicembre sul canale 213 del digitale terrestre, in Friuli Venezia Giulia e Veneto Orientale, ma il palinsesto partirà il 2 gennaio 2018. Sarà necessario risintonizzare il proprio decoder o la televisione.

Gli editori, Massimo Righetto e Sandro Righetto, sono imprenditori di Padova già titolari di Spot Invest, una delle più importanti aziende che si occupa di installazione di torri e sistemi per telecomunicazioni, telefonia, radio-tv pubbliche e private, sistemi wi-fi e wimax. CafèTV24 FVG si affiancherà alla già presente e nota televisione che trasmette dal 2011 sul canale 95 in tutto in nord Italia, visibile sul Digitale Terrestre in 8 regioni: Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino Alto Adige, Lombardia, Piemonte, Liguria, Marche, Emilia Romagna.

Il territorio in primo piano.

CafèTV24 FVG sarà la televisione "al servizio del cittadino". La programmazione sarà "esclusivamente Locale" e prevede tanta informazione, contenuti sportivi, culturali, sociali, politici, economici, turistici ed enogastronomici. Particolare attenzione sarà rivolta alla cultura e alle tradizioni della nostra terra. Per precisa scelta editoriale il palinsesto sarà privo di televendite, telefilm o serie TV, lasciando spazio a contenuti di valore legati al territorio.

Da gennaio con Marco Belviso verranno realizzate anche trasmissioni di inchiesta, approfondimenti legati alla politica, sempre "senza bavaglio" o faziosità. Oltre ai telegiornali, le flash news, il meteo, la viabilità, la TV sarà veicolo di trasmissione di documentari, contenuti video di Promoturismo FVG, puntate dell'etica del gusto (un’associazione onlus rappresentata da artigiani che gestiscono e lavorano in pasticcerie, panifici, gelaterie, cioccolaterie e pizzerie del Friuli Venezia Giulia), i corsi della scuola della pizza italiana FVG, storie di moto e motociclisti in FVG, i concerti della Mitteleuropa orchestra,  i convegni di Vicino / Lontano e di E'storia Gorizia, la pesca in Friuli oltre a tanti altri programmi locali e alle dirette dal territorio.

Non mancherà la sinergia con i social network, la tv si potrà vedere anche sulle piattaforme social, facebook live e youtube live 24 ore su 24.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre alla sede centrale di Padova verranno realizzate trasmissioni locali in diretta dalla sede friulana di CafèTV24 FVG al Città Fiera di Torreano di Martignacco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Si sveglia per un malore, si accascia e muore, la vittima è un 55enne

  • Morto sul lavoro un 24enne schiacciato da una pressa

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

  • Risse, gente nuda per strada, alcol e provocazioni: il pomeriggio in viale Leopardi

Torna su
UdineToday è in caricamento