Ispezioni dei Nas nelle fattorie friulane: trovate oltre 100 violazioni

Accertate contestazioni con sanzioni amministrative per oltre 150mila euro

Nel mese appena trascorso, nell’ambito del monitoraggio disposto dal superiore Comando Tutela della Salute di Roma volto a salvaguardare il “benessere degli animali da reddito”, il NAS Carabinieri di Udine ha effettuato circa 30 ispezioni ad aziende agricole ed allevamenti di vario genere (bovini, ovini, suini, ittici), accertando oltre 100 violazioni alle normative di settore e contestando sanzioni amministrative per oltre 150mila euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono in corso controlli agli allevamenti avicoli per verificare la corretta applicazione delle ordinanze emesse dalle competenti autorità nell’ambito della problematica afferente l’influenza aviaria.
mucche-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento