rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Chiavris / Via Ampezzo

Dopo le scritte no vax, gli alunni realizzano un murales per la pace

I piccoli artisti delle scuole Toppo Wassermann e Pascoli, insieme ai loro insegnanti, hanno realizzato un disegno colorato dal significato molto profondo

Una bambina che schiaccia con i suoi piedini dei carrarmati mentre disegna un nastro con i colori dell’arcobaleno della pace. Questo uno dei soggetti del murales che gli alunni delle scuole Toppo Wassermann e Pascoli a Udine hanno realizzato e dipinto sul muretto di cinta che circonda il giardino dei due edifici scolastici. Un modo molto creativo di dire no alla guerra non solo quella in Ucraina ma a tutte quelle sparse in giro per il mondo. Ma anche un modo per cancellare definitivamente il ricordo delle scritte no vax apparse sullo stesso muretto il 17 dicembre 2021. 

Il murales

Subito dopo l’accaduto, i genitori degli studenti si sono attivati e hanno ripulito il muro con spazzole di ferro. Poi lo hanno ridipinto per rendere uniforme la superficie. Successivamente la palla è passata ai bambini che, con l'aiuto degli insegnati, hanno realizzato un murales molto colorato. Il disegno raffigura una bambina che cammina sopra i carrarmati mentre dipinge un nastro con i colori della pace. Su un'altra porzione di muretto sempre i colori dell'arcobaleno che richiamano la bandiera della pace.


foto murale toppo wassermann-2.

Gli imbrattamenti no vax

“Tutto questo è stato possibile solo grazie alla splendida sinergia tra corpo docenti, genitori e bambini. E grazie anche ad alcune aziende locali, tre esattamente, che ci hanno donato tutto il materiale di cui abbiamo avuto bisogno: colori, pennelli, spazzole, targhe” riferisce Barbara Tugnolo, presidentessa del consiglio d’istituto comprensivo 5 di Udine. “Sostenere le attività locali e venire supportati in iniziative che arricchiscono la città è, a nostro parere, un segno di una società sana, basata sui principi che appartengono alla nostra splendida regione” riferiscono i rappresentanti di classe delle due scuole. Venerdì 10 alle ore 10 e 30 la presentazione del progetto a cui parteciperà anche il sindaco di Udine

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo le scritte no vax, gli alunni realizzano un murales per la pace

UdineToday è in caricamento