Tragedia a Taipana, precipita parapendiista

Un fatale avvitamento della vela è costato la vita ad un parapendiista inglese di 56 anni

Un parapendista inglese, S.T., di 56 anni, ha perso la vita oggi sul Gran Monte, in comune di Taipana.

A dare l’allarme è stato il suo compagno di volo, un connazionale che l’ha visto precipitare dopo un avvitamento della vela.

Immediata la chiamata al 112 che è intervenuto, in una prima fase, con alcune squadre del Soccorso alpino sloveno congiuntamente a quelle di Udine perchè, a causa della posizione dell'uomo, non era possibile capire se lo schianto era avvenuto in territorio italiano o sloveno.

Poco dopo, grazie alle coordinate fornite dalla strumentazione in dotazione al compagno, l’elicottero della centrale operativa di Udine è stato indirizzato sul Gran Monte ed ha sbarcato con il verricello il medico e il tecnico di elisoccorso del CNSAS, sopra l’abitato di Montemaggiore a quota 1450, mentre le squadre di terra facevano base a Campo di Bonis assieme ai tecnici del soccorso della Guardia di Finanza di Tolmezzo.

Il medico non ha potuto far altro che constatare la morte dell’uomo.

Sono in corso in questo momento le operazioni del recupero della salma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

Torna su
UdineToday è in caricamento